Sindaco

GENTILE ANTONIO

SINDACO

 

Funzioni del Sindaco

Il sindaco è il capo del governo locale, ed in tale veste esercita le funzioni di rappresentanza, di presidenza, di sovrintendenza e di amministrazione, nei modi previsti dalla legge. Il sindaco nomina gli assessori su cui ha potere di indirizzo, di vigilanza e di controllo delle attività, convoca e presiede la giunta e compie tutti gli atti di amministrazione che, dalla legge e dallo statuto, non siano specificatamente attribuiti alla competenza di altri organi del Comune, degli organi di decentramento, dei dirigenti e del segretario comunale. Effettua tutte le nomine, le designazioni e le revoche attribuite dalla vigente legislazione nazionale o regionale ai comuni, tranne le lezioni riservate alla competenza del consiglio comunale.

 

E’ ufficiale di governo ed in tale veste esercita tutte le funzioni attribuitogli anche dalla legge dello stato. Il Sindaco è autorità sanitaria locale e per l’esercizio delle proprie funzioni si avvale dei servizi dell’Azienda sanitaria locale. Distintivo del sindaco è la fascia tricolore con lo stemma della Repubblica e lo stemma del comune.

 

Il Sindaco, quale Ufficiale del Governo , sovrintende:

alla tenuta dei registri di stato civile e di popolazione ed agli adempimenti demandatigli dalle leggi in materia elettorale, di leva militare e di statistica;
all’emanazione degli atti che gli sono attribuite dalle leggi e dai regolamenti in materia di ordine e di sicurezza pubblica, di sanità e di igiene pubblica;
allo svolgimento, in materia di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria, delle funzioni attribuite dalla legge;
alla vigilanza di tutto quanto possa interessare la sicurezza e l’ordine pubblico, informandone, se del caso, l’autorità governativa competente.